La panchina

Una panchina, un grattacielo, un libro, una donna… Dietro le quinte di un’assurda scenografia paradossale va in scena un atipico corteggiamento comico, buffonesco e perpetuo: vagabondi metropolitani provano a sedurre una romantica creatura femminile…Nulla può cambiare l’inesorabile ciclicità degli eventi…